Difesa personale

La difesa Personale è una disciplina sviluppata dall’uomo per la difesa di se stessi.

Difesa personale BergamoUn insieme di movimenti e tecniche prestabilite che sviluppano le leggi fisiche naturali dell’uomo, trasformandoli in mezzo di difesa, è un mezzo per migliorare le qualità psico-motorie dell’individuo e nasce come arte per difendere se stessi. E’ formata da un insieme di tecniche derivate dalle arti marziali e dagli sport da combattimento in generale.

In quanto tempo si riesce ad apprenderla?
Non esiste un tempo preciso, dipende dalla determinazione e della predisposizione verso l’arte dimostrata dal singolo individuo.

Cosa sviluppa la Difesa-Personale nella persona ?
La coordinazione motoria, la disciplina, il rispetto verso il tuo compagno, la socializzazione.

Sono difficili le tecniche di autodifesa, è difficile praticarla?
La difficoltà di una tecnica è soggettiva. Come nella vita, dove ognuno di noi ha i propri limiti, anche nella difesa-personale ognuno di noi ha difficoltà diverse dipendenti da molteplici fattori: attitudine, fisico ecc. I traguardi si ottengono riuscendo dove non eravamo riusciti prima.

Legalmente, quali articoli regolano la legittima difesa?
Dagli articoli 52 e 55 del c.p.

Quali sono gli obiettivi principali dell'auto-difesa?
Raggiungere un perfetto autocontrollo e, attraverso la corretta pratica delle tecniche, neutralizzare l’aggressore in modo che non possa nuocere.  
Nessuna disciplina di autodifesa è e deve essere considerata un'arma impropria, l'insegnamento porta alla maggiore conoscenza del proprio corpo attraverso lo sviluppo delle tecniche, seguendo le leggi della natura umana.